Debian – Risolvere l'accesso alle porte USB da Oracle VirtualBox errore

Accanto VMWare Workstation, Oracle VM Virtualbox è uno dei miei Preferiti per gestire le macchine virtuali dalla sua vasta gamma di opzioni e compatibilità software.

Quando si aggiorna a la versione più recente smesso di rilevare le periferiche esterne collegato alla macchina host, e voglio condividere con voi la soluzione a questo problema che ha causato tanti mal di testa.

Durante le settimane precedenti della fine del semestre e duro lavoro, Eluso il problema di mancanza di tempo utilizzando le cartelle condivise per trasferire file tra macchine virtuali o la macchina host; ma finalmente ho avuto la necessità di utilizzare una carta WiFi USB in uno di essi.

VirtualBox non rileva l'USB dispositivi collegati al computer host.

Fu allora che ho cominciato a indagare la causa l'errore e le possibili soluzioni, fino a quando ho finalmente scoperto che il guasto era dovuto a che il mio username non appartengono al gruppo “vboxusers“, così ho dovuto solo aggiungerlo allo stesso.

usuario@maquina:~$ sudo usermod -G vboxusers -a usuario

A questo punto possiamo vedere le modifiche nel file. “/ecc/gruppo” macchina host, per assicurarsi che l'utente già appartiene a questo gruppo.

usuario@maquina:~$ cat /etc/group | grep vboxusers
vboxusers:x:127:usuario

È necessario reimpostare la sessione dell'utente, in modo che le modifiche vengono applicate in VirtualBox; come potete vedere qui sotto, ora già avere accesso a dispositivi esterni; in questa nuova versione aggiunto un terzo pilota per sfruttare le caratteristiche che il bus USB 3.0 noi offerte.

Ora VirtualBox rileva ora l'USB dispositivi collegati al computer host.

Inoltre anche i dispositivi di bordo vengono rilevati sul computer host, come per esempio il notebook webcam ho usato per questo tutorial, e che si può vedere nello screenshot sopra.

Se si desidera è possibile seguire su Twitter, Facebook, Google +, LinkedIn, o condividerlo con i pulsanti sotto questa pubblicazione, Se avete domande o suggerimenti, non esitate a commentare.

Aiutaci a raggiungere più lettori Share on LinkedInShare on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone

Lasciare una risposta