Ubuntu 14.04 – Risolvere i problemi con Flash Player

Aggiornamento dei miei Ubuntu Versione 13.10 per la 14.04 Ho dovuto fare le regolazioni tipiche nelle impostazioni, e installare alcuni pacchetti di software che aggiornamento è stato rimosso.

Adobe_Flash_Player_v7.0_iconUno di loro è stato il plugin Flash per visualizzare i video e altri contenuti nel browser web. Il problema è stato che i video erano molto veloci e nessun suono con libero come il plugin adobe flash.

La soluzione è stata di utilizzare il plugin flash pepe per Chrome, che ha risolto il problema Cromo e Mozilla Firefox. Per installarlo è necessario immettere i seguenti comandi nel terminale

usuario@maquina:~$ sudo apt-get install pepperflashplugin-nonfree
usuario@maquina:~$ sudo update-pepperflashplugin-nonfree --install

E dopo un riavvio possiamo già godere il plugin Flash e Vedere video su Youtube.

Screenshot di 2014-06-12 19:08:14

Se si desidera è possibile seguire su Twitter, Facebook, Google +, LinkedIn, o condividerlo con i pulsanti sotto questa pubblicazione, Se avete domande o suggerimenti, non esitate a commentare.

Aiutaci a raggiungere più lettori Share on LinkedIn
LinkedIn
Share on Facebook
Facebook
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Google+
Google +
Email this to someone
Posta elettronica

3 Thoughts on"Ubuntu 14.04 – Risolvere i problemi con Flash Player

  1. Non male ma optare per un'altra soluzione, stanco di che una volta flash viene eseguito durante 10 mio computer decide di andare fino a minuti 80 o 90 probabilmente saranno possibile disinstallarlo in gradi e la verità è che non mi manca, YouTube funziona su Html5, il sito Web di vapore né dà alcun problema, streamcloud va bene. L'unico che mi manca è xvideos ma me soluzione con 😉 pornhub
    Viene rilasciato il brutto scherzo scrivo questo perché personalmente uso flash merda e ognuno è libero di usare qualsiasi. Ma presto pensato che flash è stato indispensabile (come molte persone credono) e poco a poco vedo che non è così.

    • Flash speso molte risorse, su questo sono d'accordo... ma pur sempre tenta di utilizzare la versione gratuita, stesso come openjdk è un pacchetto che di solito è me essenziali per più cose.

      Anche se hai ragione che fa schifo, e più da Adobe.

      In ogni caso un tempo quando le opzioni sono più "nativi" come che si intende operare in modo un po' più stabile sarà quando inizia ad utilizzarli nella produzione.

Lasciare una risposta